• Gameplay
  • Tecnica
  • Longevità
  • Multiplayer

Dopo numerosi rinvii finalmente il celebre titolo di Rockstar, GTA V, è approdato sui nostri Pc. Ovviamente in redazione non potevamo certo esimerci dal testare con mano le nuove features inserite per l’occasione dal team di sviluppo.

In questa recensione andremo infatti a focalizzare l’attenzione sulle novità implementate nella nuova versione del popolare gioco.

ROCKSTAR EDITOR

Come ormai è noto a tutti, GTA V su Pc include al suo interno tutte le features dedicate alle versione precedenti del gioco, tra cui anche la ormai popolare visuale in prima persona che, ha visto il suo debutto con la versione del gioco dedicata a Playstation 4 e Xbox One.

Senza Ombra di dubbio la novità maggiore della versione Pc è rappresentata dall’introduzione del Rockstar Editor, un sistema che ci permette di salvare e condividere, sui vari social network, i nostri filmati. Il tutto viene inoltre impreziosito dalla possibilità di creare da zero dei video, scegliendo non solo i protagonisti ma, aggiungendo anche testi, colonna sonora, filtri e cosi via.

Il sistema introdotto da Rockstar è di fatto una sorta di programma dedicato al montaggio video che, permette a chiunque di dare sfogo alla propria fantasia, creando dei veri e propri cortometraggi, modificando persino NPC, animali e personaggi a proprio piacimento, grazie a controlli semplici e intuitivi adatti praticamente a tutti.

A inizio gioco ovviamente le possibilità saranno limitate, abbiamo infatti solo pochi modelli disponibili tuttavia, non bisogna preoccuparsi perchè andando avanti nella nostra avventura e parlando con i vari personaggi sparsi nell’immensa città di GTA V sbloccheremo vari contenuti per il Rockstar Editor che, saremo in grado di utilizzare a nostro piacimento.

TECNICA

Per quanto riguarda il lato tecnico, il lavoro svolto dal team di sviluppo sulla versione di Grand Theft Auto V dedicata a Pc è davvero eccelente. Il titolo riesce ad offrire ottimi risultati anche su hardware abbastanza datati grazie ad un’ottimizzazione praticamente perfetta.

Il menu dedicato alle opzioni video è veramente impressionante. Abbiamo, infatti, infinite possibilità. Si parte dai settaggi tradizionali che, si trovano in qualsiasi gioco dedicato a Pc, per arrivare a dei setting più completi attraverso i quali possiamo agire su diversi parametri, tra cui modificare il numero e la varietà di NPC e veicoli, settare il dettaglio delle ombre e addirittura dell’acqua. Possiamo quindi divertirci a settare GTA V nella più totale libertà al fine di raggiungere performance ottimali in base all’hardware utilizzato.

Il tutto risulta assolutamente fluido, tuttavia è scontato che su Pc non dotati di hardware particolarmente performanti bisogna trovare il giusto compromesso tra grafica e fluidità. Discorso diverso per sistemi più potenti dove la resa di GTA V supera di molto quella vista sulle attuali console di Sony e Microsoft.

Il titolo come è noto a tutti, oltre ad avere il frame rate sbloccato e quindi a raggiungere senza troppi problemi i 60 fps permette anche di superarli, inoltre GTA V ci offre la possibilità di sfruttare, se possibile, la risoluzione a 4k.

La versione Pc del celebre titolo di Rockstar ci dona senza ombra di dubbio un comparto grafico impressionante che, riesce a coinvolgere il giocatore come mai prima d’ora, grazie ad livello di dettaglio ottimo, ad eccellenti texture, ad un sistema di illuminazione praticamente perfetto e ad ottimi effetti.

Per quanto riguarda il comparto audio, GTA V su Pc ci ripropone quanto sentito nelle versione precedenti, il tutto però impreziosito da una nuova stazione radio dedicata a musica elettronica-hip hop.

GTA Online Heists - 01

GAMEPLAY

Le meccaniche di gioco di GTA V sono praticamente le stesse di quanto visto sulle versioni dedicate alle console. Ci troviamo, infatti, all’interno di un vasto Open World ricco di missioni, compiti secondari e cose da fare.

In Grand Theft Auto V, come è noto a tutti, siamo praticamente in grado di fare qualsiasi cosa ci passi per la mente, rubare macchine, svaligiare negozi, uccidere i cittadini per le strade di Los Santos, affrontare gare clandestine con le auto, sorvolare con svariati velivoli i cieli di GTA V, andare a caccia e cosi via. Il tutto viene ampliato notevolmente dal comparto online che, prevede anche gli ormai popolari Colpi, caratterizzati da cinque missioni denominate Colpo alla Fleeca, Evasione, Irruzione ai Lab. Humane, Finanziamento Stupefacente e Colpo alla Pacific Standard.

CONCLUSIONE

Senza ombra di dubbio GTA V per Pc è la versione migliore del gioco, grazie ad un comparto tecnico eccellente sotto tutti i punti di vista e ad un gameplay perfetto e divertente.

Per chi ha già affrontato il titolo di Rockstar sulle console di attuale generazione, il vero dubbio rimane comunque legato alla decisione di acquistare o meno un titolo già comprato in passato, considerando che in termini di contenuti la vera e unica novità è legata al Rockstar Editor. Tuttavia e bene sottolineare che a livello tecnico il gioco, anche su Pc di fascia medio-alta ha una resa decisamente migliore di quanto visto su Xbox One e Playstation 4.

Per tutti coloro, invece, che hanno affrontato la versione old generation di GTA V e per i videogiocatori che non ancora giocato al titolo di Rockstar la versione Pc è assolutamente un “Must Have”.

E’ importante sottolineare che GTA V è praticamente compatibile con tutti i pad e si può cambiare il sistema di controllo passando da gamepad a mouse e tastiera in modo rapido e veloce senza bisogno di entrare nelle opzioni di gioco. Il titolo, infatti, riconosce nell’immediato il sistema di controllo che utilizziamo.

Fonte: GTA V: recensione PC da HDBlog.it