I meno giovani ricordano con una certa nostalgia la partita allo stadio la domenica e i leggendari “mercoledì di coppa”, quando le squadre italiane affrontavano alcune fra le più prestigiose società straniere. Adeguarsi ai tempi che corrono è però indispensabile e non è affatto detto che i tempi andati fossero necessariamente migliori di quelli che si stanno vivendo. Anche perché a volte bastava un piccolo e banale imprevisto per far saltare la visione del match alla tv.

Oggi questo non succede più grazie alla tecnologia che consente di vedere le partite in qualunque momento, pure senza avere a disposizione una tv; basta, infatti, installare semplicemente un’applicazione su tablet o smartphone, sia iOS che Android, per vedere, ad esempio, la partita della Juve in diretta sul proprio dispositivo, ovunque ci si trovi. L’unico accorgimento riguarda il tipo di connessione: lo streaming risulta spesso fatale per il traffico dati, dunque meglio affidarsi al wi-fi. Detto ciò, passiamo in rassegna alcune app per vedere le partite di calcio in diretta su smartphone e tablet.

“Sopcast” è l’applicazione per dispositivi Android di uno fra i più conosciuti siti di streaming P2P; oltre ai numerosi canali che ci sono a disposizione, è possibile cercare i link che trasmettono la partita che interessa su siti esterni e aprire poi il collegamento con l’applicazione di Sopcast. Metodo rapido e semplice per non perdersi neppure un incontro della squadra del cuore.

“Ustream” è invece un’app sia per dispositivi iOS che Android: basta installarla e si avrà accesso ai vari canali dai quali sarà possibile selezionare la partita che si desidera vedere sul display del device. “Calcio Streaming”, per Android, è uno fra i servizi più semplici da utilizzare e permette di vedere i match della Serie A, della Premier League inglese, della Bundesliga tedesca e della Liga spagnola. Sulla pagina principale si trovano i diversi eventi disponibili e cliccando sopra di essi si verrà reindirizzati allo streaming.

“Tvdream” è l’app, sempre per Android, che permette di vedere le partite che vengono trasmesse sui canali in chiaro e rende visibili, inoltre, anche alcuni canali stranieri. “Coolstreaming”, infine, è un’applicazione per sistemi Android e iOS che funziona come un aggregatore e quindi raccoglie tutti i canali in una lista e li mette a disposizione dell’utente. Per poter vedere una partita, però, è necessario sapere in quale canale sarà trasmessa e cercare poi il canale nell’elenco per potersi sintonizzare e assistere così alla diretta.